17 luglio 2018

Amorpolpetta

polpette2

Ci sono piatti che più di altri rappresentano una vera e propria coccola, per il palato ma anche (e soprattutto) per l'anima.
Le polpette fanno sicuramente parte di questa categoria, in particolrar modo le mie preferite, quelle con il sugo di pomodoro, ma più in generale qualsiasi tipo di polpetta mi mette in pace con il resto dell'universo. Cibo-terapia, chiamatela così se volete. Le polpette sono una carezza, un sorriso, una lacrima di malinconia, sono la mia ratatouille di Monsieur Ego, la risposta a ogni domanda. Le polpette sono I Ching.. :)

melanzane

Questa volta dovrete rinunciare alla goduriosa scarpetta finale, imperativo morale quando si tratta di polpette con il sugo di pomodoro. Ma vi posso garantire che anche queste polpette di vitello con melanzane e pinoli alla greca, pur essendo senza salsa, sono comunque morbidissime, saporite e peccaminosamente goduriose. In più sono buonissime (anzi forse anche più buone) appena tiepide o a temperatura ambiente quindi le potete comodamente preparare in anticipo. 

impasto

La ricetta fa parte del servizio di stagione dedicato alle melanzane del numero di luglio del magazine Prémiaty, perciò potete consultarla passo passo sul sito della catena Super Sigma cliccando qui.

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...