27 settembre 2016

Caesar salad di pesce spada con olio di avocado

CAESAR SALAD BLOG
piatto "Nuvola" di Argyla in vendita su Dishesonly, coltello Opinel, forchetta KnIndustrie



Settembre è il mese dei buoni propositi, una sorta di capodanno psicologico condizionato sicuramente dal ritorno dalle vacanze alle attività quotidiane, la scuola, lo studio, il lavoro. Non a caso è il mese che in generale registra il maggior numero di iscrizioni in palestra, quasi a voler dare un nuovo vigore all'autunno in arrivo, complice forse qualche piccolo piacevole eccesso gastronomico che durante le vacanze è più che giustificato, in fondo è sacrosanto prendersi una vacanza anche dalle abitudini, una volta ogni tanto. L'idea di questa versione pur sempre golosa ma alleggerita della classica chicken caesar salad mi è venuta in realtà una mattina al banco del pesce, quando un bambino si è avvicinato sotto al bancone chiedendo con la sua vocina sottile al nerboruto pescivendolo: "ce l'avete il pesce pollo?" intendendo per l'appunto il pesce spada che evidentemente la mamma gli spacciava per pesce pollo pur di convincerlo a mangiarlo.. in effetti però a pensarci bene il pesce spada può sostituire benissimo il pollo in moltissime preparazioni perciò questa volta in quella che è da sempre una delle mie insalate-piatto unico preferite c'è finito un bel trancio di pesce spada al posto del classico pollo grigliato. In più ho voluto alleggerire la salsina, sostituendo la base di maionese con yogurt magro. A rendere il tutto ancora più gradevole, sano e nutriente mi è venuto incontro l'olio di avocado Zucchi, un olio che prima d'ora non avevo mai provato e che mi incuriosiva moltissimo. L'olio di avocado ha un colore verde intenso, come un olio extravergine d'oliva di quelli un po' scuri, e un sapore molto gradevole che ricorda vagamente il gusto del pinolo. In effetti l'uso alimentare di questo olio, ricco di acidi grassi insaturi, vitamina A, D, E, omega 3, lecitina, antiossidanti e proteine (in breve un vero toccasana per pelle e capelli!) è ancora poco diffuso, forse perché difficile da reperire. Olio Zucchi, nella sua ricchissima proposta di olii d'oliva, aromatizzati e di semi, è stata quindi una piacevolissima scoperta. Tra l'altro l'olio di avocado ha un punto di fumo più alto rispetto a quello d'oliva che lo rende perfetto anche per la cottura. 
Una caesar salad un po' diversa dal solito, gustosa e con un condimento light. 
Il modo migliore per concedersi un piccolo piacere in tavola senza venir meno ai buoni propositi settembrini.. 

CAESAR SALAD CON OLIO-blog

fhrhfioe


CAESAR SALAD DI PESCE SPADA CON OLIO DI AVOCADO
.............................................................

::Ingredienti:: 

Per la salsa:
4 cucchiai di yogurt magro al naturale denso
15 g di parmigiano grattugiato
4 filetti di alici sott’olio
1 cucchiaino di senape di Dijon
1 cucchiaio di salsa Worchestershire
1 cucchiaio raso di aceto di vino bianco
1 piccolo spicchio d’aglio
2 cucchiai di olio di avocado Zucchi

Per i crostini:
3 fette di pane di grano duro
2 cucchiai di olio di avocado Zucchi
Sale, pepe

Per la composizione del piatto:
parmigiano
prezzemolo fresco tirtato
pepe
12 fettine di bacon


Private il pane della crosta e tagliatelo a cubetti. Mettetelo in una ciotola e conditelo con l’olio di avocado, il sale e il pepe.
Sistematelo in una padella grande abbastanza da contenerlo in un unico strato e accendete il fuoco piccolo al minimo. Fate cuocere mescolando di tanto in tanto per almeno 15 minuti, finché i crostini non saranno ben dorati e completamente croccanti (se usate un fuoco troppo alto si coloriranno esternamentetroppo in fretta senza avere il tempo di diventare croccanti anche al centro). Tenete da parte e fateli raffreddare.

Mettete le fettine di bacon in una padella senza sovrapporle (potete farlo in due volte) e accendete il fuoco a fiamma medio bassa. Fate rosolare bene da un lato e giratele dall’altro lato, finché non saranno ben rosolate anche da questa parte. Mettetele su un piatto coperto di carta assorbente per eliminare il grasso in eccesso quindi fatele rafreddare completamente su una griglia finché non saranno fredde e croccanti.
Pulite l’insalata eliminando le foglie esterne più dure e tenendo solo quelle più tenere e di colore verde chiaro del cuore. Lavatele e asciugatele delicatamente senza romperle.
Condite i tranci di pesce spada con un filo d’olio di avocado, sale e pepe e fateli grigliare su una bistecchiera di ghisa ben calda per qualche minuto da ciascun lato, finché non saranno dorati.
Teneteli da parte e fateli riposare per qualche minuto prima di dividerli in due metà e tagliarli a listarelle.
Mettete tutti gli ingredienti per la salsa in un piccolo tritatutto e frullate fino ad ottenere una salsina cremosa.
Dividete l’insalata in 4 fondine, spezzandola con le mani, e conditela con un filo di olio di avocado, sale e pepe.
Versate un cucchiaio di salsa, sistemate i trancetti di pesce spada, le fettine di bacon e i crostini e completate con un altro cucchiaio di salsa. Ultimate con una spolverata di prezzemolo, pepe nero macinato al momento e dell’altro parmigiano grattugiato a piacere.
Servite la salsa rimasta a parte in una ciotolina.
Per 4 persone.



9 commenti:

  1. Barbara bella, ma sai che proprio ieri sera pensavo a te e alle caesar salad? mi sono trovata con troppo cavolo riccio in casa e, ricordando di aver visto online diverse caesar vegane proprio con il kale, ho provato a sperimentare qualcosa :-) sicuramente molto lontana dall'originale, ma non mi è dispiaciuta affatto. L'olio di avocado lo tengo in casa da un po', mi piace molto quando devo ungere una padella e scaldarla ad alte temperature perché ha un punto di fumo molto alto e mi evita il profumo dell'olio di cocco che sì, sarà buono, ma nei piatti mediterranei proprio non ci sta!
    bacio grande a te e alle tue splendide foto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bellezza! se vuoi qui sul blog ho un'insalata di Kale mediterranea ma non è vegana (vegetariana si!) se ti va di provarla.. la prossima volta infatti lo voglio usare anche in cottura, per me invece è una novitò!
      baci grandi e grazie ;-)

      Elimina
  2. Ciao...bellissima questa insalata! ...e poi io adoro il tonno! Spero che l'olio di avocado arrivi presto anche nei supermercati dalle mie parti...ma forse c'è già e io non ho mai prestato la dovuta attenzione. Adesso starò più attenta..A presto.
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara! questa in realtà prevede il pesce spada che per molti versi mi ricorda moltissimo il pollo, ma nessuno vieta di usare il tonno che secondo me ci starebbe altrettanto bene.

      Elimina
    2. Barbara, perdonami. Io non ci sto con la testa in questo periodo...volevo scrivere pesce spada e ho scritto tonno! Mannaggia a me!

      Elimina
    3. eh ma figurati!! anzi se ti piace il tonno proprio oggi ho pubblicato una pasta che fa al caso tuo!

      Elimina
  3. questa insalata la trovo fantastica, originale, leggera e piena di sapore. in più non conoscevo l'olio di avocado quindi grazie per la preziosa dritta, mi metterò alla ricerca e lo inserirò nella dispensa quanto prima :)

    RispondiElimina
  4. questa è una delle cose più meravigliosissime della stagione!
    Grazie!

    RispondiElimina
  5. Bella l'idea di sostituire il pollo con il pesce!!!! Complimenti

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...