15 giugno 2015

Finalmente... Che Zuppa!

copertina-blog
"Se penso a un piatto che più di ogni altro risponda alla definizione di "cibo consolatorio", in grado di risollevare gli animi dopo una giornata lunga e faticosa, mi viene immediatamente in mente una bella ciotola di zuppa." 
Così inizia la prefazione del mio libro Che Zuppa! Ho letto e riletto queste parole non so più quante volte in fase di correzione bozze, eppure leggerle lì, per la prima volta su carta, nella versione definitiva del libro è stata come una folata di aria fresca in un afoso giorno d'estate. Il mio libro è arrivato, dopo averlo pensato, immaginato, cucinato, fotografato, corretto e riguardato non so più quante centinaia di volte, ecco che finalmente lo scorso venerdì le mie mani emozionate sfogliavano pagina dopo pagina il mio primo libro: Che Zuppa! 

pag. 6-7
Descrivere la sensazione che ho provato è difficile; per me che non ne ho, questo libro in un certo senso è quasi come un figlio (passatemi il paragone!) così tanto a lungo desiderato, sognato, "covato" per esattamente nove lunghi mesi di lavoro intenso.. e poi le prime bozze, le correzioni, l'attesa di vederlo nelle mie mani, concreto, reale, fatto di carta e inchiostro. 
Non potrò mai ringraziare abbastanza la mia casa editrice, Tecniche Nuove, con la quale collaboro da oltre 10 anni per Cucina Naturale, che ancora una volta mi ha dato completa fiducia e praticamente carta bianca sulla realizzazione di questo libro, Stefano, in particolare, il "mio" caporedattore della divisione libri preferito... :-)
E ringrazio anche lo studio grafico Mokarta, in particolare nella persona di Mimma, per aver saputo interpretare ogni mio pensiero e rendere su carta ciò che avevo esattamente in mente, con una sensibilità e una cura nei dettagli che sembrava quasi che fosse in grado di leggere i miei pensieri, come potete vedere in questa piccola anteprima concessami dalla casa editrice..

interni1interni 3

interni-2


E dunque, Signore e Signori, mi schiarisco la voce per annunciare che, con un piccolo ritardo sulle previsioni (come una bella donna, si è fatto un po' aspettare..) "Che Zuppa!", edizioni Tecniche Nuove, il mio primo libro illustrato di ricette è finalmente disponibile, in libreria oppure online. 
Anzi, se volete approfittare di un piccolo sconto promozionale, potete acquistarlo direttaemnte online sul sito di Tecniche Nuove cliccando sulla copertina del libro qui a destra. 

Infine, un ringraziamento davvero speciale non posso non riservarlo a tutti voi che ogni giorno passate di qui, cercando una ricetta, lasciando un commento, raccontandomi le vostre storie, facendomi sapere quando avete provato un mio piatto che vi è particolarmente piaciuto.. voi che mi seguite con tanto affetto da sempre mi avete incoraggiato a prosegurie in questa direzione, cercando di migliorarmi giorno dopo giorno. Vorrei abbracciarvi tutti!
Con affetto e gratitudine, 

Barbara

20 commenti:

  1. Posso dire "Che eleganza!"? Non vedo l'ora di averlo e soprattutto di usarlo ;-) Intanto ti rinnovo i miei complimenti e ti dico anche che te lo meriti! Un libro è il sogno di molti e sono felice quando persone così in gamba come te hanno la possibilità di scriverne uno :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Virginia!!! grazie di cuore, a te che sei una delle mie primissime lettrici... un grazie ancora più speciale!

      Elimina
  2. ribadisco il "che eleganza!" di Virginia! E, come scritto su Facebook, dammi il tempo di infilare un vestito fresco che mi fondo in libreria a pretendere la mia copia :-) già sogno la zuppetta con l'uovo poché...e poi, diciamocelo, quanto sei bella e raffinata nella foto della prefazione!!
    Ti faccio sapere prestissimo del libro, a presto! Marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uh grazie Marta! stranamente (vista la mia indole ipercritica soprattutto verso me stessa..) quella è una foto che piace moltissimo anche a me! a presto allora :-)

      Elimina
  3. Beh, wow!
    Ci sei tu che sembri una bambina, la tua cucina, l'immancabile ovetto, l'amato grigio, lo stupore per la bellissima novità, la luce delle tue foto, tanto bianco per scrivere i nuovi capitoli post pubblicazione, per raccogliere le emozioni "del dopo"... c'è tutto insomma!
    E' il caso di dire che carta canta... di gioia! :-) E io vorrei avere subito un cucchiaio per assaggiare ogni singola zuppa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai che hai ragione? io non ci avevo fatto caso a tutti questi elementi che letti così uno dopo l'altro sembra quasi fatto a posta invece è piuttosto casuale! grazie Francesca, soprattutto per quel "sembri una bambina" che mi mette tanto di buon umore!

      Elimina
  4. Ohhhh, ce la garò a commentare ogg???
    (e sarà il centesimo di quelli fatti finora tra noi vis à vis, su questo libro??? <3)
    Che dire tesoro, 100, 1000 di questi libri?
    (e di questi abbraccio, di quello che ti sto mandando io adesso...)
    :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in attesa di uno vero, che ce n'è molto bisogno eh..

      Elimina
  5. Eh finalmente riesco a lasciarti un commento (i soliti problemi di connessione, che stress uff:)) Volevo farti ancora i miei complimenti, non vedo l'ora di averlo tra le mani e sfogliarlo con calma...sono sicurissima, mi piacerà parecchio!!!! Un abbraccio Barbara!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Marianna! i tuoi complimenti sono un vero onore per me :-)

      Elimina
  6. bellissimo davvero complimenti, mi sembra molto curato e raffinato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Lucy, io ce l'ho messa tutta, spero che il risultato ti piaccia

      Elimina
  7. Complimenti Barbara! Le tue foto sono sempre incantevoli e così invitanti... Sono sicura che il libro è splendido!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Jessica, a me piace tanto e spero anche a voi!

      Elimina
  8. Mi sono emozionata, sono qui con la lacrima all'occhio. Accidenti. Sono felice per te, Barbara. Venire qui è sempre un momento di piacere, felicità e scoperta e l'idea di ritrovare tutto questo nel tuo libro mi da la carica :-) Complimenti per tutto il lavoro compiuto, per la tua costanza, la tua ispirazione, la tua bravura - per TUTTO. Un abbraccio affettuoso da Parigi, dove spero presto sfogliare il tuo pargolo (paragone più che perdonato).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Donatella cara, non so come ringraziarti non solo per questo commento ma per l'affetto che riservi al mio blog e alla mia persona.. in questo mondo dove spesso la "realtà virtuale" sembra prendere il sopravvento sulle cose concrete, il bello e il sorprendente è che si trovano ancora anime belle e vere e sincere, come te.. un abbraccio da Roma, e chissà che magari non ce lo prendiamo presto un café au lait e un croissant al tavolino di un bistrot parigino.. <3

      Elimina
  9. Brava Barbara <3 non mi deludi mai, ne online ne sulla carta stampata. Mamma conferma!
    Scappo, vado a fare spazio nella libreria ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Complimenti è una bellissima soddisfazione! Le foto sono fantastiche come sicuramente sarà il libro.

    RispondiElimina
  11. ciao Barbara, vorrei dirti che sto usando molto spesso il tuo libro ! e' bello, certo, ma spesso i libri belli tradiscono
    invece il tuo no, c'è molta sostanza ed è decisamente affidabile!
    mi sono molto divertita con il brodo Thai, con la vellutata di pomodori confit (pagina tutta unta con 3 stelle disegnate !)con le vellutate di cavolo arrosto allo za'atar e molte altre
    complimenti !
    naturalmente metto anche il link al mio, di blog, pieno di ragnatele e con ben poco seguito perchè non mi do certo da fare ...eccolo http://studioculinario.blogspot.it/
    un saluto grande e ti seguirò con meticolosità
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. carissima Laura Anna! ti ringrazio moltissimo per il commento che mi hai lasciato.. sono felice che il libro ti sia piaciuto non solo "graficamente", ma soprattutto per i contenuti! la mia più grande soddisfazione è sempre quando ricevo riscontri come il tuo di persone che a casa provano a rifare una mia ricetta e ne restano soddisfatti e, come te, ci tengono a farmelo sapere.. sono qui per questo sai? il resto è solo il mio modo di presentare le cose che faccio, un po' il mio modo di essere e di esprimermi attraverso la fotografia, ma alla base l'importante per quanto mi riguarda (avendo iniziato proprio come autore di ricette) è che le ricette siano interessanti e che funzionino anche a casa! perciò, mille volte grazie ancora!
      e la vellutata di pomodori arrosto è tra le mie zuppe preferite.. un risultato eccellente paragonato al minimo impegno richiesto dalla ricetta, non trovi? a presto!
      barbara

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...