18 marzo 2015

Torta da tè.. al quadrato!

cake blog
Mi rendo conto che forse vi annoierò con tutte queste torte da colazione-tè-merenda: moooolto semplici, soffici, senza ripieni, farciture, creme.. magari da inzuppare leggermente nella vostra tazza di tè o di caffellatte. In pratica, a parte qualche rarissima eccezione, sono gli unici dolci che trovano posto su questo blog! Il fatto è che, ormai lo sapete, non sono una gran golosa di dolci e queste torte sono le uniche che mangio davvero volentieri, soprattutto al momento della colazione. Quella di oggi poi è stata una vera rivelazione: una torta al tè Earl Gray, profumatissima, sofficissima, buona da matti! Perfetta sia (ovviamente) con il tè ma vi devo dire che anche con il mio caffèllatte bollente del mattino faceva la sua degna figura.. Il profumo di questa torta vi sorprenderà, l'uso del te come ingrediente in effetti è qualcosa a cui non avevo mai pensato ma dona a questo dolce non solo un profumo fantastico ma anche un colore intenso. Noi l'abbiamo trovata semplicemente deliziosa, e penso che sarà una delle rare volte in cui una torta verrà ripetuta (contravvenendo alla "regola" che in casa di noi foodblogger non si mangia mai la stessa cosa due volte, il che devo ammettere in gran parte dei casi è effettivamente vero..). Vi lascio la ricetta, che vi consiglio davvero di provare. Se amate il tè, ma anche no.

earl gray cake ricetta

4 commenti:

  1. Questa torta dev'essere buonissima!!!E devo dire che non c'è niente di più buono che una torta da inzuppare nel caffellatte :)

    RispondiElimina
  2. Ahahah! Io invece vado in fissa per certe nuove ricette e le rifaccio spesso, finché non mi innamoro di altro!! Però è vero che sono una food blogger anomala!!! Ahahahah

    RispondiElimina
  3. No no, te continua con le torte da colazione, ne vado matta come anche per le crostate. Quando devo prepararne una so che qui posso trovare ispirazione e una vasta scelta. :-D VAI COSI'!

    RispondiElimina
  4. Ma che annoiare, anzi! Le torte da colazione sono quelle che mangiamo regolarmente: non troppo dolci e abbastanza semplici. Non andiamo pazze neanche noi per dolci troppo elaborati, ed effettivamente non è sorprendente che una delle torte che prepariamo più volentieri e in mille varianti sia il banana bread.
    Per noi che il tè lo beviamo ad ogni ora del giorno, specie la mattina, questa torta è uno spettacolo! L'earl grey poi ha un profumo così intenso e particolare che per immaginare il sapore di questo cake tutto ciò che possiamo fare è provarlo :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...