10 settembre 2014

ME-LO-NI-TO... il mojito senza [troppi] sensi di colpa..

melonito copia
Più o meno funziona così: decidete di prepararvi qualcosa di fresco, sano, dissetante in una calda giornata d'estate, spaccate a metà un meloncino francesino così dolce e profumato e succoso, bello fresco, sbucciate un paio di lime (che nel mio frigo non mancano praticamente mai..), tagliate tutto a pezzetti per farci un bel frullato, aggiungendo un paio di cucchiai di zucchero di canna e una bella manciata di cubetti di ghiaccio.. e già siete lì, mentre scavate il centro del melone col cucchiaio per eliminare i semi, che vi pregustate con la mente tanta dissetante frescosità che l'occhio vi casca su quella piantina di menta che ha, in poco tempo, invaso la fioriera. E da lì a trasformare un sano frullato in un sorprendente aperitivo è un attimo.. basta aggiungere una bella mancaiata di foglioline di menta fresca e una più o meno generosa spruzzata di rhum bianco ed eccolo qui, il vostro cocktail leggermente alcolico dell'estate, da bere, più o meno, senza troppi sensi di colpa. In fondo, era nato come un semplice frullato! Più che una ricetta, un'idea e ve l'ho già snocciolata praticamente già, per le dosi andate un po' a occhio e a vostro gusto, mettete tutto in un grande frullatore e via. Buono, fresco, dissetante e allegro. Perfetto per cercare di fermare ancora qualche attimo di questa estate che si sta lentamente concludendo. 

melone lime copia

2 commenti:

  1. Lo voglio! Oltre per il colore che mi fa impazziere anche perchè prima che arrivi l'autunno voglio placare tutte le ultime voglie estive!

    RispondiElimina
  2. Che spettacolo!! :) Da gustare il sol momentoooo!! Deve essere molto buono!...Sempre bellissime le tue foto...
    Un bacione
    Ila

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...