10 febbraio 2014

La colazione dei campioni

cover
A me piace fare colazione. Mi piacciono le colazioni lente, pigre. Svegliarmi nella casa ancora avvolta dal buio. Guardare fuori dalla finestra e scorgere il sole in lontananza, pigramente, mentre il caffè inizia a sbuffare dalla caffettiera. inondando la cucina e il soggiorno di quel profumo inconfondibile che sembra sussurrare nelle nuvolette di vapore al caffè "buongiorno... sveglia".
Il mio rituale della colazione è sempre lo stesso, un'abitudine che mi rimette in sesto ogni mattina, una di quelle piccole insignificanti consuetudini che hanno il potere di farti sentire al sicuro, una piccola certezza quotidina che sembra dirti "in fin dei conti, va tutto bene e oggi è un nuovo giorno". Estate, inverno, indipendentemente dall'orario in cui mi sveglio la mia colazione non può prescindere dal tazzone di caffèlatte bollente. Inizio a sorseggiarlo piano piano tenendo la tazza stretta con due mani, poi ci puccio dentro qualcosa, quello che c'è, non ho grandi pretese, qualche biscotto o una fetta di torta o del pane tostato con un velo di marmellata. Non mangio molto a colazione, ma tutto quello che mando giù deve prima fare un piccolo tuffo nel caffèlatte (perciò se al bar incontrate una che senza vergogna puccia la brioche nel cappuccino sono io..). Il caffèlatte bollente del mattino, nel silenzio della mia casa, mi rimette in linea col resto del mondo. 



Per quelli che invece al mattino vanno di frettissima e non hanno troppo tempo da dedicare al rituale della colazione, ecco una colazione completa da bere: latte, frutta secca, frutta fresca, cereali e miele in un solo bicchiere. Da mandar giù in pochi sorsi e via. Io lo vedrei perfetto anche per una merenda o uno spuntino da metà mattina ma, si sa, io sono caffèlatte dipendente..
Buon lunedì!
fhrgher
SMOOTHIE ALLA BANANA, FIOCCHI D'AVENA E PEANUT BUTTER

100 ml di latte intero
1 banana grande (o due piccole)
2 cucchiai di fiocchi d'avena
1 cucchiaino colmo di burro di arachidi al naturale
1 cucchiaio raso di miele d'acacia
6 cubetti di ghiaccio
1 cubetto di cioccolato fondente

Mettete i fiocchi d'avena a bagno nel latte per circa 10 minuti.
Nel contenitore di un frullatore inserite la banana sbucciata e tagliata a fettine,  il burro di arachidi e il miele. 
Unite il latte con i fiocchi d'avena e i cubetti di ghiaccio.
Frullate fino ad ottenere una consistenza omogenea e vellutata.
Versate in due bicchieri e grattugiate sulla superficie il cioccolato fondente a scaglie. Decorate con qualche fioccho d'avena e servite subito.
Per 2 bicchieri. 

18 commenti:

  1. il sole in lontanaza? beata te! anche io amo fare colazione...sempre diversa, ogni giorno. Questo lo tengo a mente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, quando c'è! le finestre della mia casa si affacciano ad est e visto che mi alzo molto presto la mattina, spesso mi godo lo spettacolo..
      ora in effetti qui piove da... boh! ho perso il conto quindi si sono vite poche albe negli ultimi tempo, ma in genere ci sono dei colori spettacolari.. uno vero spettacolo che almeno attenua il trauma per l'alzataccia!

      Elimina
  2. Bel post Barbara! Forse perché la colazione é il pasto che preferisco e che nasconde piccoli piaceri (da sempre i migliori). Mi é venuta voglia di smoothie ora :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Max!
      A proposito di colazione (...) guarda che noi abbiamo ancora un aperitivo in sospeso!
      a presto!

      Elimina
  3. Barbara, mi sono riconosciuta molto nel tuo post...neanche io posso fare a meno della colazione, di quel momento solo mio, di riflessione e di serenità. Questa colazione dei campioni è nutriente e sicuramente deliziosa e mio figlio ne sarà entusiasta!! Gliela preparo a merenda, al suo ritorno dalla palestra!! Un bacio, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sembra perfetta per un dopo palestra sai?
      fammi sapere se il figliolo ha gradito ;-)

      Elimina
  4. io mangio tantissimo a colazione e la adoro come te! questo smoothie e' delizioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la colazione per quanto mi riguarda è, insieme all'aperitivo, il mio "pasto" preferito!

      Elimina
  5. Iniziamo dal titolo: eccezionale x dare la carica un lunedì mattina e in pieno nei giochi olimpici! La colazione? Il pasto principale per me, tanto che quando lavoravo (ZERO nostalgia, sottolineo) mi svegliavo mezz'ora prima per poter continuare a farla nonostante il lungo tragitto che mi attendeva. Perfetto il tuo suggerimento per la mia vita attuale (mamma oblige), quindi lo proverò al più presto. Grazie :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai che non ci avevo pensato mica al collegamento olimpico??
      in effetti anche io punto la sveglia ALMENO mezz'ora prima del dovuto, un po' perché soffro di sindrome da bradipo mattutina e un po' perché a questo piacevole momento (di solito in solitudine, vista l'ora..) non voglio proprio rinunciarci...

      Elimina
  6. Se hai bisogno di compagnia per pucciare il cornetto nel cappuccino al bar, chiamami perché anche io sono una specialista ;)
    Leggendo la tua routine della colazione mi è sembrato quasi che stessi parlando di me. Ma nonostante tutt appena ho letto questa ricetta ho pensato "domani me lo faccio per colazione". Infondo lo vedo adatto anche per la mia idea di "slow breakfast".
    Sono capitata oggi per caso per la prima volta nel tuo blog e ti faccio i miei complimenti. Mi piace davvero molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pucciatrici di brioche nel cappuccio alla riscossa!
      allora gazie molte per la visita, Marianna, e benvenuta sul blog!

      Elimina
    2. Colazione dei campioni provata (anche se con qualche modifica) e approvata. Anche se ho dovuto pucciarci dentro comunque un biscottino. E' stato più forte di me :)

      Elimina
  7. sembra una vera delizia!
    http://duecuoriinpadella.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. Io sono una da colazione rituale, ma con latte freddo, a me piace freddissimo di frigo sia in estate che in inverno. Ma nel mio rituale è compresa anche la merendina pomeridiana, mi piace gustare qualcosa di fresco e goloso. E questo smoothie sembra davvero perfetto per darti la carica.

    RispondiElimina
  9. Quel tuo risveglio somiglia tanto al mio - tranne la parte in cui dici "non mangio molto a colazione" :D - quindi questo bellissimo smoothie me lo tengo per la merenda!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...