21 giugno 2013

TGIF - le pizzette del venerdì

girelle ai fiori di zucca
E finalmente è arrivata la fine di questa settimana! Una settimana che, tra le temperature ormai totalmente fuori controllo, impegni di lavoro e non e, tanto per non farci mancare nulla, pure un malessere passeggero personalmente mi è sembrata non avere fine.. Invece una delle poche certezze della vita è che il venerdì prima o poi arriva.. E meno male che avevo ancora qualche ricetta in archivio da postare, perché altrimenti non so proprio cosa avrei potuto proporvi più che la ricetta dello yogurt con frutta fresca che è stato gettonatissimo in questi giorni di pranzi rimediati all'ora della merenda e caldo improponibie.. (a tal proposito, comunque, ma quanto è buono lo yogurt magro della Fattoria Scaldasole ai limoni di Sicilia con le ultime fragoline di Terracina a pezzetti?)

girelle ai fiori di zucca zoom
E quindi dicevo, queste pizzette... In effetti le avevo preparate qualche settimana fa, prima che fosse "vietato per legge" accendere il forno, e non ancora postate (meno male..) così oggi chi di voi già gode del "lieve abbassamento delle temperature" promesso dalle previsioni meteo potrà prepararle per l'aperitivo del venerdì sera. Io, dal canto mio mi sto preparando ad un week-end speciale e intenso, e per questo davvero mi appello alla clemenza meteorologica, visto che si dovrà cucinare piuttosto a ciclo continuo dalle mie parti nei prossimi due giorni perciò, non me ne vogliate, ma personalmente spero in almeno quei 5 gradi in meno nel fine settimana... La ricetta non ve la sto nemmeno a scrivere, per 2 belle infornate di pizzette vi sarà più che sufficiente una mezza dose di base per pizza (trovate la ricetta qui, toh.. un'altro post pro-aperitivo del venerdì!), 2 mazzetti di fiori di zucca freschi, una decina di filetti di alice sott'olio, 2 piccole mozzarelle non troppo acquose, sale, pepe (abbondante), un filo d'olio e basilico greco fresco. Stendete la base in due rettangoli grandi più o meno come un foglio di carta e non troppo sottili (circa 1 cm), li farcite da un lato con la mozzarella tritata grossolanamente, i fiori di zucca puliti e aperti (senza gambo né pistillo), qualche filetto d'acciuga, un goccio d'olio, un pizzico di sale, abbondante pepe nero e foglie di basilico. Arrotolate come un involtino stretto e tagliate a fette spesse circa 2 cm. Sistematele su un foglio di carta forno leggermente unto su una teglia grande (oppure su due) e infornate a 220 °C per 10 minuti al centro, e qualche minuto più sotto al grill. Lasciate intiepidire e servite con un bel bicchierozzo di birra ghiacciata o quel che più vi aggrada. Ci si rivede la prossima settimana! Buon meritato week end a tutti.

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...