05 giugno 2013

Questo panino è come uno zaino

club sandwich cover
Parafrasando una celebre battuta del film "Bianca" di Nanni Moretti (in una delle scene più famose del film, quella della Sacher Torte), questo panino "è come un cannolo alla siciliana, che c'è tutto dentro, e come uno zaino, te lo porti appresso per un mese e stai sicuro". Un club sandwich, anzi, il MIO club sandwich. Un panino che potrei definire consolatorio, da dividere in due e mangiare metà per uno oppure, nei giorni veramente tosti, anche tutto intero.. Uno di quei cibi da depression day, insomma, in grado di tirarti su il morale morso dopo morso..


ingredienti
Da ragazzina (quando la gioventù, ma soprattutto, il metabolismo lo consentiva ... sigh... ) uno dei miei motti preferiti era "per scacciare le amarezze fatti un piatto di schifezze" e funzionava, funzionava alla grandissima.. e funzionerebbe ancora oggi, salvo poi uccidersi di sensi di colpa per l'eccesso di calorie ingurgitate da smaltire.. anche se, a mia difesa, diciamo che questo panino qui non è che sia poi da classificare davvero nella categoria "ciccionate pazzesche", diciamo che è moderatamente calorico (!) e (ma giusto un filino :-) leggermente sbilanciato dal punto di vista dell'apporto proteico. Ma in fondo, chissenefrega. 

duo club

Per oggi va così: l'80% del fabbisogno di calorie giornaliero me lo sparo tutto in questo panino. A colazione uno yogurt (magro) e una spremuta e  a cena un brodino. Per un giorno, uno solo, "continuiamo così, facciamoci del male"... 

p.s. fortuna che mio marito non passa quasi mai da queste parti, perché questo è il suo panino preferito ma, dato che è a dieta, l'ho fatto un giorno in cui lui non c'era... voi non diteglielo, mi raccomando ;-)
ricetta

24 commenti:

  1. Per oggi potrei anche farmelo TUTTO!!! E' una vera delizia e gli ingredienti che adoro ci son tutti!

    Baci
    www.lacasasullascogliera.net

    RispondiElimina
  2. Calorie?! Io qui vedo solo un panino farcito a mestiere che miracolosamente si alza e cammina verso di me. E da buongustaia quale sono, lo accolgo in un sol boccone!

    RispondiElimina
  3. Un buon panino ogni tanto è un toccasana, per la gola e per l'umore, almeno.
    Io quando voglio proprio viziarmi mi faccio un hamburger home-made.. bbbono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si anche io amo gli hamburger home made, anzi ti dirò che salvo rarissime eccezioni mangio solo quelli home made.. anzi a tal proposito mi sa che presto ci sarà un altro post-paninaro!
      ciao Giulietta!

      Elimina
  4. ahahahahahah hai lasciato il marito a bocca asciutta!! beh dai, ci sono panini molto più calorici! questo mi sembra davvero un buon compromesso! sto cercando di immaginare tutti questi sapori deliziosi fondersi insieme... che delizia! un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e non sai quanto gli sarebbe piaciuto!
      in effetti non è proprio un panino extra large, anche in termini di calorie, non è poi così esagerato.. e quando ci vuole, ci vuole!

      Elimina
  5. a me oltre che il panino piace il tuo "ma chi se ne frega", è il mio mantra in certi casi!!
    :O)))
    un super panino questo che io invece mi preparo con gli avanzi di arrosto di mia mamma.. le viene così bene (l' arrosto) che io me lo lascio con enorme sacrificio per il giorno dopo, solo per prepararci un panino! :O)
    bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ussignùr.. il panino con l'arrosto! anzi, la rosetta con l'arrosto: rosetta ancora tiepida di forno, pucciata per benino nel sugo dell'arrosto, arrosto e insalatina.. che meraviglia!
      la tecnica del "chissenefrega" funziona sempre, basta poi bilanciare con gli altri pasti della giornata o del giorno dopo, soprattutto per me che sono una anti-sportiva è una vera e propria necessità..

      Elimina
  6. E' il classico panino da infilare nel cestino da pic-nic e da mangiare dopo una bella passeggiata all'aria aperta: è buono e, avendo camminato, non ci si sente nemmeno troppo in colpa! ;)

    RispondiElimina
  7. Allora, da dove iniziare...
    primissima cosa che mi preme dire: barbara cara, affinché TU prenda anche solo un etto, facendoci un attimo di conti, ce ne vogliono 12 di panini così!!!
    secondo, se proprio siamo in vena di prova costume (io ormai con l'ultimo febbrone sarei quasi pronta cmq), io mi prenoto assolutissimamente come il tuo "secondo" per dividerlo;
    terza cosa, ma non ultima: le foto sono stupendissimissimissimeeeeee!!!!!!!
    :) (ora vado a rimettermi orizzontale e sperare di guarire presto! :-|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :**
      bella mia, questo ahimé era vero un tempo... e guarda che io sono la classica "falsa magra" che vestita sembro una tipa fin troppo magriolina, ma in costume poi sono di quelle che la gente ti incontra in spiaggia e ti fa "ti facevo più magra..." (ovviamente persone da non frequentare mai più nella vita....)
      sei ASSolutamente ASSoldata come secondo, anche perché questo panino è un perfetto ricostituente, che è quello che ti ci vuole ora...
      lato foto, grazie! in realtà sono state fatte un po' così, casuali, di quelle che viste dal mirino pensavo "non le pubblicherò mai, le dovrò rifare..." invece... CAPITOOOO?????
      (qua ci capiamo solo io e te, mi sa---)
      ecco ora vai a farti un riposino my dear..

      Elimina
  8. Oh-mio-dio !
    (sto iniziando a sbavare sulla tastiera)
    Io al posto del mango userei una crema piccante :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Corrado! sono lieta che il sandwich ti faccia gola!
      qui il mango non c'è, forse volevi dire avocado? comunque, non so se conosci la salsa Maille au poivre, ma ti garantisco che è decisamente peposetta, quindi il tocco piccante in questo panino non manca di certo!
      a presto,
      b.

      Elimina
    2. OOPSS. Ok, Ok, avocado. Chissa' perche' ho scritto mango...
      Bene la maille au poivre, ma io pensavo a come sarebbe il panino con una salsetta piccante tipo harissa. Oh, be', solo immaginazione.
      CIAO :)

      Elimina
  9. Hai ragione, chissenefrega, domani non si mangia ma oggi godiamocelo tutto!! Ottimissimo, il brutto dei panini però, per quanto grandi o ben farciti possano essere, è che finiscono sempre troppo presto!

    RispondiElimina
  10. urca!!! se è per i depression day direi che per me è perfetto in questi giorni in cui oltre che depressa sono pure malata!
    e cmq è prioprio fighissimo questo club sandwich tutto personalizzato (e chissene frega se è calorico!)

    RispondiElimina
  11. Mamma non ho mai mangiato una cosa così amorevole!!!!è come fare il cenone di capodanno in ufficio!io provo assolutissimamente e vediamo un po' se svolto i tristi pranzi a lavoro che non mi aiutano a sorridere :-) io adoro queste prese di posizione!

    RispondiElimina
  12. Il post del mercoledì, vero, tu pubblichi sempre nei giorni dispari... :D

    Io amo le citazioni, di ogni sorta. E sono doppiamente contenta quando trovo citati dalle altre persone autori che mi piacciono, in letteratura come al cinema. Su Moretti hai fatto centro pieno. La sua famosa frase urlata "Le parole sono importantiiiiii" per me è un must, esattamente come tutto "Bianca", film indelebile!
    Quanto al club sandwich... la prima volta che lo assaggiai fu a Padova, avevo 18 anni, andavo in trasferta in Veneto a rincorrere un amore quasi impossibile e ricordo questi panini enormi e pieni di cose dentro che mi conquistarono subito! E dicevo "A Roma non li fanno", per poi scoprire un pub in una traversa di via Nazionale che li serviva pure con patatine fritte e allora... facciamoci del male, per essere sempre morettiana! :-)
    Vedo che la tua passione per l'avocado approda in lidi insoliti, come qui, mi hai messo curiosità... come avrai capito, aggiungere un ingrediente-sorpresa quando non lo si aspetta piace anche a me!

    (e vabbè, scrivo sempre commenti lunghi, mi perdonerai...)
    :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anzi, i commenti lunghi e pieni di contenuti come i tuoi sono i miei preferiti :-)
      bianca è un film che adoro, secondo me uno dei più belli di moretti, anche caro diario però, ma pure ecce bombo.. e aprile.. insomma, mi pare chiaro che io amo moretti!
      avocado siempre!
      anzi tempo fa per Cucina Naturale ho fatto proprio un intero servizio di 10 ricette con l'avocado come ingrediente a sorpresa!

      Elimina
  13. Scopro solo adesso il tuo blog..e lo adoro.
    Ti seguirò :)

    RispondiElimina
  14. Ahah come uno zaino davvero, o come una borsa! Bellissima foto fa venire voglia di mangiarlo! Il mio problema con i club sandwich è che costano sempre uno sproposito e quindi meglio farseli in casa :D

    RispondiElimina
  15. Idea stupenda per un panino! Ho vissuto un anno a Londra e solo lì ho scoperto i sandwich con avocado, spinacino e pollo. E devo dire che sono leggeri e molto sfiziosi. Le foto superbe. Oggi ho scoperto un nuovo blog :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...