12 giugno 2013

Fast food {kind of}

pollo all'harissa cover
E quindi, a sorpresa, sembra che sia finalmente arrivata l'estate. O meglio, riformulo: BANG! è estate. Fino alla scorsa settimana non avevamo ancora avuto nemmeno il coraggio di mettere un paio di scarpe senza calze e sabato scorso ero in spiaggia a prendere il sole in costume. Lo dicevo, e ora tra dieci giorni saremo qui a lamentarci "ma che caldo fa?!".



Perciò, ora che iniziano ad aumentare le temperature, gli aggettivi "facile" "veloce" e "leggero" nella stessa frase, quando si tratta di preparare la cena, mi piacciono ancora di più del solito. Prova costume o meno, come tutti del resto, d'estate a me piace mangiare più leggero e fresco, cibi sani che non richiedono cotture troppo lunghe, apparecchiare il tavolo in terrazza, accendere le lanterne, versare il vino bianco ghiacciato nei calici per accompagnare piatti più light, ricchi di verdure fresche e di stagione, erbe aromatiche, piatti che hanno il sapore dell'estate. Oggi post super veloce e fast food. Non proprio esattamente l'idea che molti hanno del "fast food", che purtroppo le  grandi catene hanno ormai reso meramente un sinonimo di "panino ipercalorico  imbottito di polpetta di carne e porcherie varie", piuttosto la mia personale idea di fast food, nella mia interpretazione letterale del termine, cibo che si prepara in modo semplice e rapido, ma che non necessariamente si deve consumare alla stessa velocità. Come questi spiedini, facilissimi, saporiti e piccantini (anzi, direi decisamente piccantini!), marinati all'harissa e serviti con un'insalata di cetrioli ed erbe aromatiche fresche, da accompagnare con una salsina allo yogurt per smorzare il piccante dell'harissa (lo sapevate che è scientificamente provato che lo yogurt sia in assoluto il miglior "antidoto" per alleviare gli effetti peperoncino?).

15 minuti al massimo, dal frigorifero al piatto. Più fast di così!


con ricetta

22 commenti:

  1. qui invece ancora ce la fa sudare la faccenda. Ieri sì oggi no, boh! Ottimo piatto unico, dai sapori che mettono voglia di un pranzo su un tavolino, all'ombra guardando il mare da un terrazzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. celeste, che idea fantastica il tavolino con vista mare...! noi per ora abbiamo tavolino e terrazzo, per la vista mare mi sa che dovremmo farne a meno.. purtroppo ce lo godiamo solo la sera e qualche volta anche a pranzo nel fine settimana, anche se per adesso la sera fa ancora un po' freschino anche qui.. ma, tenendo le dita incrociate, per ora almeno di giorno sembra reggere e io oggi ho perfino osato il lino bianco!

      Elimina
  2. Fast&Food, binomio perfetto dell'estate. E mentre salto di link in link, di blog in blog e capito proprio qui, mi lascio letteralmente travolgere dall'entusiasmo e mi ripeto almeno cento volte: perchè non l'ho visto prima! E bang, come per l'estate arrivata in un botto, anche l'innamoramento per le foto di questo splendido luogo.
    E questo piatto, me lo prendo e me lo porto via.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fast. food e light! grazie Miss Becky, sono contenta che navigando di qua e di là tu sia atterrata sul mio blog. benvenuta e a presto!

      Elimina
  3. Meravigliosi!!!! Qui siamo in estate, quindi, se troverò dei cetrioli....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eli! che bello, immagino che già starete facendo i bagni laggiù.. che invidia e che nostalgia!
      abbracci,
      b.

      Elimina
  4. Aaah mi fai sempre venire l'acquolina in bocca!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fraaaanciiiii!!!!!! che bello trovarti qui! bacioni grandi

      Elimina
  5. Adoro le carni cosi speziate, mi metterò sulle tracce dell'harissa che mi capita di trovare così spesso nelle ricette che più mi stuzzicano :-) Pensa che non immagino minimamente neanche che sapore abbia, che curiosità! :-D Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la harissa si trova molto facilmente, io l'ho presa al super sotto casa che non è nemmeno dei più forniti... non sa di molto, è solo molto, molto piccante e rossa quindi va bene per le marinature perché conferisce anche un bel colorino al pollo.
      ci starebbe benissimo anche una spolverata di cumino in polvere nella marinatura, anzi mi sa che io ce l'avevo messo ma mi sono dimenticata di metterlo nella ricetta!!!

      Elimina
  6. io mi sto già lamentando: ma sono pure quella che dice sempre che non sopporta il caldo. però non è che il caldo poi mi faccia dimagrire fra sudate assurde e cibi leggeri.... dev'esserci proprio qualcosa che non va.
    :(
    :(
    :(
    il polletto però mi stuzzica parecchio!
    Ciao Barbarella!

    RispondiElimina
  7. fast cook. geniale. e foto bellissima. ma questo te l'ho già detto a voce poco fa... <3<3<3<3

    RispondiElimina
  8. Le cucine "dal mondo" mi hanno sempre attratto, la mia ultima scoperta è il curry verde, dritto dritto nella lista del "mai più senza" scalando la vetta! L'harissa è un sapore sconosciuto anche per me, hai acceso la casella della curiosità e quindi la cercherò!

    Nota di colore: il titolo in arancione che richiama lo spiedino è un dettaglio "da pollice sù", mi piace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho fatto un grande sforzo per quell'arancione, che decisamente non è un mio colore.. ma dopo varie prove era quello più convincente! contenta che tu abbia colto il particolare!

      Elimina
  9. Meraviglia...that's all I have to say! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;-)
      are we still on for our Rhubarb-date tomorrow??? can't wait!

      Elimina
    2. You mean after tomorrow (Friday). Fresh from Elvira's garden to (Ra)barbara's kitchen. :-)

      Elimina
    3. you're right! I'm done.. you know how busy we get this time of the year, darling!
      need to go home I guess...!!!
      I'm looking so much forward to Friday!!

      Elimina
  10. Ecco, mi hai fatto venir voglia di verdurine grigliate, quelle che sanno d'estate, di orto, magari il mio in quel di Ischia....invece, sono qui, alla disperata ricerca dei sapori che, cara mia, da queste parti sembrano non esistere più!

    RispondiElimina
  11. Bellino bellino questo pollettino! E poi, detto e fatto, ora esco dallo studio e vado a prepararlo, ho già telefonato a mia figlia per dirgli di scongelare il petto di pollo! ;)))

    RispondiElimina
  12. Ciao,

    è proprio tutto bello qua!!

    tornerò presto a trovarti!

    maia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...